​L’identità è un fatto relazionale: nasce dall’incontro.